... per lasciarsi condurre alla scoperta del sorprendente territorio della Tuscia ...

Frutto delle speculazioni intellettuali e del sapere di Vicino Orsini, uomo d'arme del XVI secolo. All'interno del Sacro Bosco saremo guidati da iscrizioni e simboli atti a provocare intima ricerca e stupore. Vedremo orchi, mostri, soggetti e scene della mitologia, falsi ruderi costruiti. Strano a dirsi di fronte a tanta elaborazione, ma ciò che Vicino qui cercava era il ritorno ad una sanità e semplicità della vita.